L’Oscar dello stile targato Made in Italy! #Oscars2014

Cascate di diamanti e cristalli, milioni di luccicanti paillette e chilometri di tulle e sete preziose. Papillon ben tesi e scarpe lustre. Perché la notte degli Oscar non è solo cinema, ma anche e sopratutto una festa per gli occhi nonché ambita vetrina da stilisti internazionali pronti a contendersi le meglio star. 
Armani, Prada e Dolce & Gabbana. Ma ancora Roberto Cavalli, Versace, Valentino e Marni. Un red carpet all’insegna dell’eleganza targata Made in Italy ha contraddistinto questa 86esima edizione degli Oscar.
Un lungo abito color cipria ricamato di paillettes e preziosi cristalli Swarovski color oro di Armani Privé per Cate Blachet vincitrice dell’ambito titolo di Miglior attrice protagonista per la sua interpretazione in Blue Jasmine del regista Woody Allen. Lupita Nyong’oMiglior attrice non protagonista per Docici anni schiavo di Steve McQueen ha sfoggiato uno splendido abito azzurro di Prada, contraddistinto da una profonda scollatura sul decolleté.
Elegantissimo, Matthew McConaughey, in un completo con giacca bianca di Dolce & Gabbana che ha portato a casa l’oscar come Migliore attore protagonista. A seguire l’amico e collega Jared Leto in Saint Laurent, Migliore attore non protagonista. Entrambi per Dallas Buyes Club di Jean-Marc Vallée. 
A scegliere le lucenti creazioni di casa Versace l’attrice Kate Hudson e la popstar LadyGaga, per una volta abbigliata a dovere e non a piacere. 
A lasciare di stucco c’hanno pensato Pharrel Williams e Liza Minelli.
In bermuda il primo in un completo Lanvin e in “vestaglia” Halston Vintage - senza reggiseno - la seconda che, poverina, s’è vista “esclusa” pure dal selfie del secolo! 




SPECIALE #OSCARS2014
Questa sera sarò ospite di Cine Carbone: trasmissione dedicata a tutto quello che ruota intorno allo sfavillante mondo del cinema. Condotta da Valentina Carbone e Fabio Zanello e in onda su Border Radio a partire dalle 20.30. Streaming: http://www.border-radio.it/ 

Pages