La compagnia AlbAliteAtri di Roma presenta “ED”. (10 Agosto Nusco - Av)



Si prospetta una serata molto interessante il 10 agosto a Nusco (Av), grazie al circolo territoriale del PD che in occasione della 38° Festa Democratica propone lo spettacolo teatrale “ED” della compagnia AlbAliteAtri di Roma. Lo spettacolo viene rappresentato in versione completa dopo la presentazione al Festival di Artindipendenti di Roma come una prova studio. “ED” è uno studio appunto, approfondito, di uno dei testi più significativi della produzione shakespeariana, il Re Lear dal quale il gruppo romano è partito per fare una analisi puntuale dei rapporti tra genitori e figli. “ED” è Edmund figlio illegittimo di Gloucester, conte della corte di Re Lear, che per gelosia del fratello Edgar figlio legittimo, architetta la disfatta della dinastia approfittando con astuzia dell’ormai fragile rapporto del Re con le sue figlie. 
Da questo AlbAliteAtri sviluppa il tema dell’illegittimità, dall’illegittimità di Edmund, cioè essere un figlio bastardo, all’ illegittimità di essere cittadini nello stato, e quindi riconoscersi parte di un agglomerato diverso da quello che può essere l’ambiente familiare. L’obiettivo è cercare di capire le motivazioni che muovono Edmund, se è solo invidia, gelosia, quindi sentimenti spiccioli o un forte dolore, una immensa mancanza, una perdita. È un lavoro di drammaturgia che parte da un classico della letteratura teatrale mondiale per analizzare la società e i rapporti familiari moderni in modo esperienziale cosi da mettere lo spettatore nella condizione di riconoscersi figlio ma anche padre e non solo semplice osservatore. Del cast fanno parte due giovani attori Bruno Ricci e Angelo Rizzo, che con energia mettono inscena i personaggi ma anche la loro esperienza personale di essere figli e fratelli cosi da rendere il tutto più diretto. 

Lo spettacolo è stato scritto da Rossella Della Vecchia, Alice Fratarcangeli, Chiara Matera e Francesco Prudente il quale cura anche la regia, le musiche sono di Aron Carlocchia e il tutto andrà in scena il 10 agosto alle ore 21.30 presso pizza De Santis a Nusco.  

Pages