Tilda Swinton per Chanel • Una Maria Stuarda in versione contemporanea.





E’ una Maria Stuarda in versione contemporanea quella che il direttore creativo Karl Lagherfeld ha voluto rappresentare per la campagna pubblicitaria della collezione Chanel Autunno - Inverno 2013 / 2014. 
E quale miglior volto se non quello di Tilda Swinton? Una donna androgina, dai tratti algidi quanto raffinati. In questi scatti la sua longilinea figura è avvolta da lunghi e maestosi cappotti. Troviamo soffici e avvolgenti materiali come la lana bouclé e il cachemere a confondersi con la pelle bianco latte dell’attrice scozzese. Ma è là dove irrompe il tweed e il più classico dei tartan, dove le gemme preziose mostrano fiere il loro sfarzo che il suo volto s’incendia d’ambiguità e tensione. Quella tensione voluta magari a rievocare la vita tragica d’una giovane regina, la prima della storia consacrata da Dio ad essere giudicata e condannata a morte, Maria Stuarda.

Pages