Dillo con un hashtag ● Le Pagelle di Stile di Eleonora Giovanforte (Prima Serata, Festival di Sanremo 2013)

A cura di Eleonora Giovanforte
E' iniziata ieri sera la 63° edizione del festival di sanremo proponendo l'esibizione dei primi sette cantanti in gara che, vestiti di tutto punto, non sono stati risparmiati da una valanga di tweet pungenti che prima ancora di giudicare le canzoni proposte si sono abbattuti impietosi sugli outfit dei partecipanti alla kermesse.
Come potevamo noi di modaholic sottrarci a tutto cio'? Non lo facciamo e vi diciamo la nostra con un hashtag!
Apre la serata Marco Mengoni, essenziale ma ricercato, impeccabile e bellissimo nel suo total blu che non ci fa rimpiangere il collaudato nero: #elegantisimo.
Segue Raphael Gualazzi che ascoltiamo con attenzione perché non siamo certo distratti dal suo look a cui diamo un sei politico: #gia'visto.
E' il momento di Daniele Silvestri, in Diesel, che, diciamolo, potrebbe indossare qualunque cosa e noi lo promuoveremmo a pieni voti comunque: #piaceallemammeepiaceallefiglie.
Vestita in un particolare abito Antonio Martino couture arriva Simona Molinari che senz'altro ricorderemo per il suo look alla #holidayonice.
I Marta Sui Tubi #hannobisognodiunostylist e Maria Nazionale ci insegna che non sempre un abito Dior puo' salvare la situazione: #inadatto.
Canta Chiara, menomale, la ascoltiamo ad occhi chiusi. Bravissima ma il suo completo Kristina Ti la penalizza e non addolcisce la sua figura imponente: Nel futuro che sarà speriamo non ci siano tutti quei merletti #troppo.
Promossi gli abiti dei due conduttori: Fabio Fazio elegantissimo nel suo completo nero Costume National Homme e Luciana Littizzetto perfetta in Aquilano.Rimondi, un po' meno nelle pesanti scarpe Rizieri.
Aspettiamo la seconda serata sperando di poter usare almeno uno #wow
Maria Nazionale in Dior
Daniele Silvestri in Diesel

Luciana Littizzetto in Aquilano.Rimondi 

Pages