L’uomo virile di Giorgio Armani ● Menswear f/w ’13 -’14


E' un uomo stanco di agghindarsi di futili "orpelli" ,deciso ad accantonare stravaganze (talvolta imbarazzanti) perché ora più che mai, pronto a riappropriarsi di quella virilità, a detta di molti, da tempo smarrita. 
Lo stilista Giorgio Armani come sempre percorre fiero e sicuro la strada dell'eleganza e per l'omonima collezione maschile Autunno/Inverno 2013-2014 tiene a precisarci:
"Volevo un’immagine forte e senza ammiccamenti né provocazioni. Quindi uno styling asciutto ed essenziale per una figura virile." 

Una collezione definita da capispalla dall'eleganza senza tempo, dagli ampi volumi e dai pantaloni asciutti. Dal neoprene al velluto al suède fino alla pelle più pregiata, caratterizzata dai trattamenti artigianali che si rifanno alla grande scuola delle concerie italiane.
Di notevole interesse e dall'accattivante effetto geometrico o se preferite dai "pesi leggeri", è la lussuosa maglieria, pregiatissima di cashmire e/o mohair. 
Il tutto in una palette di colori che spazia dai grigi più caldi ai toni del marrone/cacao fino a raggiungere il più cupo ed intenso dei neri. 
Un nero assoluto per un successo garantito.








Pages