Maggie Jeans ● Women will save the world!

Non importa se a colpi di bon ton e lunghezze sotto il ginocchio, colori pastello piuttosto zuccherosi tanto da donare a chi li indossa un’aurea da bambolina o gonne plissettate dalle reminiscenze anni ’40. Non importa se si indossa un chiodo di pelle dalle importanti borchie affilate o un abitino dagli strass catarifrangenti. Siate forti e coraggiose, determinate e consapevoli. Tutte queste raccomandazioni, il brand dall’appeal neo-femminista, Maggie Jeans, le ha tradotte in un semplice quanto efficace e decisamente di forte impatto, claim: "Women will save the world!”

Salverà il mondo ed avrà un’anima decisamente Rock and Roll la donna del marchio di proprietà di Siddharta Sinha per la stagione autunno/inverno 2012- 2013. Sarà rock e non potrà fare a meno dei suoi jeans, punto focale dell’intera collezione che ho avuto il piacere di visionare nello showroom romano qualche mese fa. Con l’obbiettivo di offrire al mercato capi sempre più strategici, si avverte la continua ricerca ed innovazione che in quest’occasione è stata riservata alla differenziazione dei lavaggi, ai trattamenti innovativi e ai diversi inserti che hanno come obiettivo quello di offrire una vestibilità ottimale e un comfort sempre maggiore. 

Il brand profondamente radicato in anni di solida esperienza e di un forte know-how del mondo del denim ha però anche deciso di fare zoom sui capi spalla e di proporre differenti variazioni sul tema bomber che sviluppato in diversi materiali talvolta piuttosto puliti altre volte invece si arricchisce di applicazioni accattivanti e di notevole pregio. Ed in fine le immancabili t-shirt con stampe impreziosite da strass e borchiette o la linea di maglieria dalle diverse finezze che attraverso vari colori e forme, riprende il mood forte e deciso di tutta la collezione.


 Per maggiori info vi invito a visitare il sito internet : www.maggiejeans.com 

Pages