L’haute couture di Versace sfila a Parigi.

Un giro di boa ed è subito pronta, dopo Milano, la settimana della moda parigina.
Grande attesa per Donatella Versace e la sua linea haute couture ( linea da 8 anni assente dalle passerelle) Atelier Versace.

C'è grande attesa per il ritorno sulle passerelle di Versace a Parigi per una linea Haute couture che lascerà senza fiato. La prima a scommetterci è Angelina Jolie, che la scorsa settimana per la 69a edizione dei Golden Globes ha indossato proprio un abito della collezione, che vedremo in passerella, disegnato da Donatella Versace.
La stilista d’origine calabrese ha dichiarato nei giorni scorsi alla stampa:
«Era il momento giusto di tornare, le cose le devi sentire dentro. Attraverso la linea Atelier Versace la couture è nel nostro dna ma in questi otto anni lo presentavamo solo alle clienti, adesso è giusto andare in passerella»
E alla sarte dell'Atelier Donatella dichiara: 
«Mi commuovono. Il loro lavoro è poesia: ognuna ha la sua mano, il suo taglio. La precisione con la quale tagliano tessuti preziosissimi è per me fonte di ammirazione e stupore. Sono talenti unici, tutte. La couture è l'anima della moda, è l'anima di Versace».

Pages