Girl Panic! I Duran Duran come Top Models


















Prendete alcune delle top model che hanno “cavalcato" la storia delle passerelle, quelle della vecchia guardia che ancora oggi tutto il fashion system rimpiange. Affidatele alla regia esperta di Jonas Akerlund, genio visionario di alcuni dei videoclip più riusciti di Lady Gaga (Telephone e Paparazzi) e
lasciatevi travolgere dall’universo glamour fatto di champagne, lusso sfrenato e una massiccia dose di corpi mozzafiato del gentil sesso intenti per gran parte della clip a scambiarsi turbolente effusioni saffiche.
Il risultato non potrà che lasciarvi senza fiato.
Non sto parlando dell’ultima campagna pubblicitaria di Dolce & Gabbana (anche se i due stilisti milanesi appaiono nella clip come special guest star) bensì dell’ultima fatica musicale dei Duran Duran, Girl Panic!, l’ultimo singolo estratto dall’album “All you need is love” uscito nel giugno 20011 e dal quale questo pezzo è tratto.

Lo storia è piuttosto semplice e abbastanza stereotipata. Com’è la giornata tipo di una rockstar?. La trovata geniale sta nel fatto di aver ingaggiato proprio delle top model ad impersonare i componenti maschili della band.

Un vero e proprio scambio d’identità nel quale Naomi Campbell interpreta Simon Lee Bon (frontman della band), Eva Erzigova nei panni di Nick Rhodes mentre Cindy Crawford ed Helena Christensen rispettivamente in quelli di John e Roger Taylor. Spunta tra le altre anche Yasmin Le Bon. Il suo personaggio è un accenno a Andy Tailor chitarrista che nel 1986 decise di abbandonare il gruppo.
Ambientato nelle lussuose suite del Savoy Hotel di Londra, più che un video musicale quest’ultima fatica del regista svedese s’impone come un vero e proprio cortometraggio celebrativo oltre che al mondo del glamour innanzitutto alla carriera della band inglese.

Pages