Pagelle Nuziali (parte seconda)

Le sorelle York
 I Middleton battono i Windsor in quanto a stile ed eleganza, eppure qualcuno pareggia i conti. Sarà forse Camilla?
 E passiamo alle stravaganze.Umoristiche pacchianerie materializzate sotto forma di abiti e soprattutto cappelli. Come nel caso delle due sorelle di York, già ribattezzate Anastasia e Genoveffa in onore alle due sorellastre del celebre film d'animazione Cenerentola. Le figlie dell'assente Sara Ferguson hanno così colmato l'assenza della scomoda madre con una mise a dir poco discutibile. Non tanto per la bionda delle due (Beatrice) che in quanto ad abito potrebbe anche passare, se pur con un lampeggiante semaforo arancione; ma nel caso della goffa Eugenia (oltre che per il cappellino) il look è inadatto in toto. Pacchiano sarebbe davvero il termine più adatto per descriverlo. Stampe floreali per un giacchetto con scollo rettangolare dall'eccentrico color blu elettrico e scarpe con zeppa color oro. Un abbinamento da brivido. Pur volendo rimanere sul tema "cappelli", non ci sarebbe davvero nulla da aggiungere o commentare. Basti pensare che su facebook il gruppo, "I cappelli delle figlie di Sara Ferguson al matrimonio di William & Kate", in pochi minuti ha raggiunto oltre mille iscritti. Dal momento in cui la stampa di mezzo mondo le annienterà con aspre critiche (cosa che è già avvenuta nel momento in cui vi sto scrivendo) prevedo che questa fan page possa tranquillamente sfiorare le cifre dei sostenitori di un altro visitatissimo gruppo del social network:"Harry si ubriacherà e rovinerà il matrimonio di William & Kate". Non vi nascondo , naturalmente, che sono un fervido sostenitore di entrambre i gruppi. Ehm...devo dare un voto? Eugenia: 2 Beatrice: 4
Carol Middleton, madre della sposa.
Alto, il voto, è per la madre della sposa, Carol Middelton. Un abito celeste polvere molto chiaro con cappellino e soprabito tono su tono. Al chiuderlo in vita e sottolineargli l'invidiabile forma (per niente da 56enne) un alamaro realizzato con condoncini di pura seta con motivo richiamato anche sulle maniche della giacca. Per la testimone e damigella ufficiale di Kate, la sorella Pippa, un meravigliso abito lungo di Alice Temperley con preziosi bottoncini sul retro. Madre e Sorella della sposa, Voto: 9
In quanto a stile i Middelton battono i Windsor, anche se a pareggiare i conti ci pensa Camilla.
Elegante, nel suo abito di nuance color cipria. La duchessa di Cornovaglia e dolce metà del principe Carlo, ha saputo dare una lezione di stile ai quanti avrebbero desiderato malignare ulteriormente sul suo conto.Brava Camilla!Voto:8
Carlo e Camilla all'arrivo all'abbazzia di Westmister Abbey
Che la festa abbia inizio. I due piccioncini si mostrano alla folla dal balcone di Buckingham Palace, proprio come vuole la tradizione, in un ovazione di popolo. La folla è in visibilio. Il principe William appare inizialmente impacciato; la bella Kate sicura e dallo sguardo dolce ed emozionato è minuto dopo minuto sempre più incantevole. I due si baciano...e poi ancora una volta! Quel che è fatto è fatto e nessuno potrà più rovinargli il giorno più bello della loro vita. Neppure le sorelle York, che con quei copricapo da spaventa passeri hanno indubbiamente terrorizzato miliardi di telespettatori e qualche invitato alla funzione. Anche se aspetterei il party prima di parlare. Harry potrebbe davvero ubriacarsi!
Auguri ragazzi...e che possiate vivere, come nelle migliori fiabe di sempre, felici e contenti.

Pages